Privacy policy ai sensi del Regolamento UE 2016/679 per la protezione dei dati personali

Titolare del trattamento è: Legambiente FVG onlus (C.F. 94017880306 – Contatti)

Attualmente il sito utilizza cookie statistici Google Analytics (gestita da Google Ireland Limited) che ci aiutano a capire come i visitatori interagiscono con il sito raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima (anonimizzazione dell’IP) sull’utilizzo del sito e sulle pagine visitate e non vengono utilizzati per identificare l’utente. Sei libero di rifiutare questi cookie. Per dettagli https://policies.google.com/privacy

Qualora tu ci inviassi una email contenente dati personali (relativa ad esempio a: segnalazioni, richieste, suggerimenti, informazioni, curriculum vitae ecc.) Legambiente ti informa che:

  • Responsabilità: tutto quanto dovesse pervenire a uno dei nostri indirizzi di posta elettronica  non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Legambiente responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.
  • Scopi e le modalità del trattamento: i tuoi dati personali saranno raccolti e gestiti nella misura necessaria a fornirti una risposta, e ci autorizzi ad usarli nel momento stesso in cui ci scrivi.
  • Periodo di conservazione: il messaggio e i tuoi dati saranno conservati per un anno, salvo diverse necessità.
  • A chi possono essere comunicati i dati: il tuo messaggio e quindi i tuoi dati potrebbero essere inoltrati ad uno dei partner del progetto Genki.

In relazione ai tuoi dati personali ti informiamo in ogni caso che in base al Regolamento UE 2016/679 tu hai sempre il diritto di:

  • accedere ai tuoi dati personali, di rettificarli, cancellarli; di chiederne la limitazione del trattamento o di opporti al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.
  • revocare il consenso dato in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
  • fare un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it)